L’Agenzia delle Entrate ha unificato le procedure e i relativi modelli per poter nominare rappresentanti e persone di fiducia ad operare per i servizi online dell’agenzia.

Il provvedimento del 22 settembre dell’Agenzia delle Entrate consente alle persone di fiducia, tutori/amministratori di sostegno/curatori speciali, genitori di presentare con una sola domanda la delega ad utilizzare, nell’interesse di un altro utente, i servizi web dell’Agenzia delle entrate e dell’Agenzia delle entrate-Riscossione. L’abilitazione potrà essere valida al massimo fino al 31 dicembre del secondo anno successivo a quello di attivazione.

I servizi web dell’Agenzia delle entrate vanno dalla consultazione (accedere al cassetto fiscale del rappresentato o interessato, visualizzare le comunicazioni e i pagamenti, effettuare visure degli immobili) alle richieste (per esempio ottenere il duplicato della tessera sanitaria) fino al controllo del pin e la possibilità di gestione dei propri contatti, oltre alle funzionalità relative alla dichiarazione precompilata. Con il provvedimento del 22 settembre, questa possibilità di delega viene prevista anche per i servizi online dell’Agenzia delle entrate-Riscossione, con possibilità di accorparne le richieste di attivazione.

CHI PUO’ FARE RICHIESTA DELLA DELEGA:

  • coloro che rappresentano i soggetti interessati, ovvero persone legalmente titolate a operare per conto di persone che, per motivi legali o sanitari, si trovano nell’impossibilità, anche parziale o temporanea, di provvedere ai propri interessi (tutori, amministratori di sostegno, curatori speciali ed esercenti la responsabilità genitoriale) oppure
  • “persone di fiducia”, ossia i soggetti abilitati a operare nell’interesse di altre persone fisiche, su espressa richiesta di queste ultime.

I moduli, che servono per presentare richiesta di abilitazione/disabilitazione ai servizi online si distinguono tra istanze per:

Per presentare la richiesta occorre scegliere il modulo sulla base della tipologia di richiedente e scegliere tra le seguenti modalità:

recandosi di persona in un Ufficio*

– inviando una pec a una Direzione Provinciale

– effettuando una videochiamata.

La persona di fiducia può essere autorizzata anche all’interno della propria area riservata sul sito dell’Agenzia delle Entrate, mentre per i rappresentanti è possibile utilizzare anche il servizio web “Consegna documenti e istanze”.

*nel caso in cui l’interessato fosse impossibilitato a recarsi di persona in un ufficio a causa di patologie, il modulo in originale, sottoscritto con firma autografa dall’interessato, è consegnato dalla persona di fiducia esclusivamente presso un qualsiasi ufficio territoriale dell’Agenzia delle entrate, corredato dalla copia del documento di identità dell’interessato e della persona di fiducia, oltre all’attestazione dello stato di impedimento dell’interessato, rilasciata dal medico di medicina generale. Qualora l’interessato sia ricoverato, anche temporaneamente, presso una struttura sanitaria/residenziale, l’attestazione può essere rilasciata da un medico, a ciò autorizzato per legge, della struttura stessa. Le informazioni contenute nell’attestazione rilasciata dal medico non possono eccedere quelle riportate nel fac-simile disponibile sul sito internet dell’Agenzia delle entrate.

Una volta che la richiesta di abilitazione è stata accolta, per poter utilizzare i servizi on line, i rappresentanti e le persone di fiducia accedono all’area riservata dell’Agenzia delle entrate e/o dell’Agenzia delle entrate-Riscossione con le proprie credenziali (SPID, CIE o CNS) ed operano inserendo il codice fiscale del rappresentato o dell’interessato.

Di seguito un elenco dei servizi disponibili con delega:

SITO WEB AGENZIA DELLE ENTRATE:
Area Riservata – Agenzia delle Entrate (agenziaentrate.gov.it)

a) Dichiarazioni

  • Dichiarazione precompilata

b) Consultazioni e Ricerca

  • Cassetto fiscale (ad eccezione della sezione in cui sono visibili le scelte “2, 5, 8 per mille”)
  • Fatturazione elettronica – Le tue fatture (nell’ambito dei servizi di fatturazione elettronica per i consumatori)
  • Stampa modelli F24
  • Pagamenti e ricevute pagoPA attivati dal portale dell’Agenzia
  • Ricerca ricevute
  • Ricerca identificativi dei file inviati
  • Ricevute e altre comunicazioni dell’Agenzia
  • Ricerca documenti
  • Consultazioni visure, planimetrie e ispezioni ipotecarie dei propri immobili
  • Interrogazione del registro delle comunicazioni ipotecarie
  • Altre comunicazioni servizi

c) Istanze, comunicazioni e certificati

  • Duplicato della Tessera Sanitaria o del tesserino di codice fiscale

d) Servizi di utilità e verifica

  • Comunica e gestisci i tuoi contatti
  • Controlla PIN
  • Ricevute delle richieste di certificati digitali (ambiente di sicurezza)
  • Ripristina Ambiente di sicurezza

 

SITO WEB AGENZIA DELLE ENTRATE-RISCOSSIONE
Agenzia delle entrate-Riscossione – Area riservata Cittadini e Imprese (agenziaentrateriscossione.gov.it)

a) Consultazioni e verifiche

  • Posizione debitoria relativa a cartelle e avvisi di pagamento emessi dall’anno 2000
  • Pagamenti, sgravi e sospensioni
  • Procedure e piani di rateizzazione concessi
  • Richiesta di informazioni specifiche sulla posizione debitoria

b) Istanze

  • Rateizzazione per importi fino alla soglia prevista dall’articolo 19, comma 1, del d.P.R. n. 602 del 1973
  • Sospensione legale della riscossione
  • Adesione alla definizione agevolata dei carichi iscritti a ruolo
  • Altre istanze a favore del contribuente, previste dalla normativa che disciplina l’attività dell’Agenzia delle entrate-Riscossione