L’associazione  InCerchio è Capofila della rete milanese del Progetto di promozione dell’amministrazione di sostegno per le persone fragili, denominato INSIEME A SOSTEGNO, da diversi anni ormai privo di ogni finanziamento pubblico, e ciò nonostante molto attivo nell’attività di in-formazione e di consulenza alla cittadinanza sul tema della protezione giuridica delle persone non in grado di autorappresentarsi e di provvedere autonomamente alla cura dei propri interessi morali e materiali.

L’obiettivo è fornire competenze per stimolare e supportare le responsabilità familiari e della società civile e del volontariato in un campo così delicato quale quello della rappresentanza e tutela di chi rischia di non avere voce e quindi diritti.

L’associazione, fondata e condotta da familiari volontari e professionisti,  ha come missione specifica la tutela dei diritti delle persone con fragilità, per dare risposta alle loro necessità bisogni aspirazioni e desideri, nei vari campi della vita: assistenziale, sanitario, previdenziale, scolastico, lavorativo, … e realizzare una piena inclusione e cittadinanza.
Le competenze dei vari esperti – fra cui giuristi, psicologi, assistenti sociali, medici, consulenti previdenziali, fiscali, notai… , tutti caratterizzati dalla forte vocazione umanitaria e solidale – si intrecciano, per una presa in carico complessiva, che aiuti a pianificare ed attuare il diritto primario ad un progetto di vita di qualità, nel durante noi verso il dopo di noi.

L’associazione non si pone in sostituzione delle istituzioni ed enti competenti, ma aspira a operare secondo il principio di sussidiarietà che dovrebbe governare i rapporti appunto fra il pubblico ed il privato sociale, secondo la normativa nazionale e regionale vigente, anche in maniera specifica per l’ambito della protezione giuridica.

Nel suo cammino l’Ass. InCerchio ha incontrato e avviato partnership con molte belle organizzazioni, rappresentative di varie situazioni di fragilità (dalla disabilità al disagio psichico, alle patologie geriatriche alle dipendenze), perseguendo una visione complessiva, e costituendo un asse unitario trasversale vista l’universalità dei diritti.
Ad oggi sono più di venti le associazioni, fondazioni, cooperative che si riconoscono nei valori ed ideali promossi da InCerchio, e che partecipano alle sue iniziative o collaborano nel perseguimento dei fini comuni.

Per quanto riguarda i servizi al pubblico, presso l’associazione InCerchio è operativo tutti i giorni lavorativi lo SPORTELLO DI PROSSIMITA’ ADS E DIRITTI, condotto da personale esperto e qualificato, per fornire  ai diretti interessati, ai familiari, ai volontari, e anche agli operatori, orientamento, consulenza legale e supporto tecnico per la realizzazione della miglior protezione giuridica delle persone fragili e altresì consulenza sui diritti connessi.

Oltre al servizio di I livello, front office aperto alla cittadinanza, svolge servizio di II livello, coordinando, supervisionando e fornendo costanti aggiornamenti, gli altri sportelli sul territorio, condotti dalle Associazioni partner nel progetto.

Inoltre, svolge attività in-formativa, attraverso seminari e corsi di formazione, quale il CORSO  “A SOSTEGNO DELLA PERSONA FRAGILE” – in programmazione per questa primavera; si raccolgono già manifestazioni di interesse.